domenica 21 agosto 2011

Scoprire password reti Wi-Fi

Ebbene si... dopo tempo passato a ripromettermi di indagare sull'argomento mi sono dovuto ritrovare in vacanza, con un portatile e senza un libero accesso ad internet perché diventasse essenziale intrufolarsi in una rete protetta... Ci sono riuscito, ecco come...

Se avete a disposizione una rete non protetta il gioco è fatto ma se avete solo reti protette cercate una rete Fastweb o Alice, il programma che andrò a illustrarvi funziona solo per questi due servizi purtroppo...

In realtà è semplice, questi due provider di servizi internet usano degli algoritmi precisi per la creazione delle chiavi WAP quindi è possibile risalire alla chiave tramite il nome della rete...

Per cominciare scarica il programma WPA Calculator Pack cliccando qui!

Non è necessaria alcuna installazione, basterà estrarre il contenuto dell'archivio, aprire la cartella e avviare il programma Alice WPA Calculator o Fastweb WPA Calculator in base alla rete che abbiamo.

Il nome di queste reti è solitamente Alice-12345678 o Fastweb-1-12345678

Fastweb:
Per quanto riguarda Fastweb è semplice, basta inserire nel riquadro gli otto numeri che compongono il nome della rete, premere il tasto Calc ed avrete la chiave d'accesso alla rete.

Alice:
Per Alice il processo è solo un po' più lungo:
Nella Scheda iniziale WPA, al punto uno completate l'SSID cioè il nome della rete, quindi inserite gli otto numeri, il P lasciate Auto e calcolate il MAC, probabilmente uscirà più di un possibile MAC non temete;
Al punto 2 inserite nuovamente l'SSID, i campi SN1, K e Q si riempiranno automaticamente (se così non fosse significa che l'algoritmo della serie che volete non è ancora noto).
Calcolate il seriale ma attenzione, nella scheda Tabella Valori controllate che i campi SN1, K, e Q siano corretti, trovate la riga esatta in base ai primi 3 numeri dell'SSID e modificate i campi se necessario.
Ora tornando alla scheda WPA, al punto 3 copiate il seriale e il primo dei possibili MAC, calcolate la WPA e testatela, se è errata basterà cambiare il MAC e ricalcolare fino a che non avrete ottenuto l'accesso alla rete o finito i possibili MAC.

Non funziona al cento per cento, va perfezionato, forse creerò per voi un programma più preciso, per ora dovrete accontentarvi...

Non mi assumo responsabilità per l'utilizzo che farete di queste informazioni, potete usarle per testare la vostra rete qualunque altro utilizzo fatti vostri...

Continua a Leggere l'Articolo...

domenica 31 luglio 2011

Estate!!!

Perdonate l'assenza di questo periodo ma sono impossibilitato a scrivere articoli... Faró in modo di tornare a pubblicare il prima possibile...

Continua a Leggere l'Articolo...

mercoledì 6 luglio 2011

JDownloader: Guida all'Utilizzo

Per Scaricare JDownloader vai a questo Post: JDownloader: Scaricare Velocemente dal Web


JDownloader è un download manager per gestire il download di file da hosting come Megaupload , Rapidshare e YouTube, il suo utilizzo è molto semplice, è infatti possibile scaricare qualunque file semplicemente copiando l'indirizzo del video, che verrà automaticamente riconosciuto dal programma e visualizzato nella scheda "LinkGrabber" o "Cattura Collegamento", basterà quindi dare il via cliccando col tasto destro su uno qualsiasi dei file e selezionando "Continue with All" o "Aggiungi tutti i Pacchetti".

Fatto questo potete attendere il completamento del download o cercare altro materiale da mettere in coda, ad ogni modo è possibile decidere l'ordine in cui i file verranno scaricati semplicemente ordinandoli con le frecce verdi in alto, e non avremo alcun tipo di obbligo, possiamo mettere in pausa per rallentare il download o dare lo stop per bloccare tutto e successivamente riavviare il processo cliccando su Play, senza perdere ciò che è stato scaricato fin ora, anche solo in parte.

Una Precisazione: è possibile scaricare direttamente da Megavideo ma solo a condizione che il video non duri più dei consueti 72 minuti, e se il download viene interrotto ripartirà da capo!

Continua a Leggere l'Articolo...

lunedì 4 luglio 2011

JDownloader: Scaricare Velocemente dal Web

E rieccomi con un'altro articolo, oggi voglio parlarvi di un programma utilissimo per chi, come me, scarica una quantità spropositata di file da internet, specialmente quando si tratta di film, molti di voi sapranno che tramite Megaupload è possibile scaricare gran parte dei video presenti su Megavideo, e molti di voi probabilmente scaricano frequentemente da questo sito, e non sta a me dirvi quanto noioso sia aspettare il termine di un download per poterne avviare un'altro, ma se potessimo fare in modo che il download si avvii in automatico al termine del precedente?

ecco che si fa avanti JDownloader, il suo utilizzo di base è molto semplice basta infatti fornirgli i link da cui scaricare e in totale autonomia procedera a scaricarli.
Ma non finisce qui, tramite questo software infatti è possibile scaricare non solo da Megaupload ma anche da Rapidshare,YoutubeVideobbNovamovDuckloadMovshare e tantissimi altri siti di video sharing... persino da Megavideo stesso a patto che il video non superi i soliti 72 minuti altrimenti il download si ripeterà all'infinito... Beh che aspettate? non vi resta che iniziare a scaricare!

Per scaricare JDownloader: 
Per Windows Clicca Qui!
Per Linux Clicca Qui!
Per Mac Clicca Qui!
Per Altri sistemi operativi Clicca Qui!

Scriverò ancora articoli su questo programma, ogni articolo tratterà una delle tante caratteristiche di JDownloader, alla prossima!

Continua a Leggere l'Articolo...

sabato 2 luglio 2011

Format Factory: La Rivoluzione della Conversione

Format Factory è uno dei programmi più completi mai realizzati nel campo della conversione.
Vi è mai capitato di dover convertire un file da un formato all'altro? E vi è mai capitato di andare su Google e cercare: "Converti video in Musica", "Converti Bitmap in Jpeg", "Converti AVI in MP4", "Converti WMA in MP3"? Il solo risultato è stato un sacco di programmi, e non tutti funzionavano adeguatamente?

Beh, allora seguite il mio consiglio: eliminateli tutti, e scaricate Format Factory cliccando qui!

Questo programma è in grado di convertire Video, Musica, Immagini e formati particolari come DVD o ISO. Il suo utilizzo è elementare, basta trascinare i file da convertire sul programma, selezionare il formato di uscita, cliccare su Vai e attendere che i file siano stati convertiti. Potrete così convertire un video in un MP3 o immagini, musica e filmati da un formato all'altro, grazie al solo utilizzo di Format Factory!

Continua a Leggere l'Articolo...

giovedì 30 giugno 2011

Google+ Vs. Facebook

Ebbene sì, Google è intenzionato ad essere il migliore, sempre, anche nei Social Network, ed ecco che si fa avanti per surclassare Facebook.
Se ne è appena uscito infatti con Google+, la sua versione di Facebook migliorata, adattata, velocizzata. Dipenderà dal basso numero di iscritti, dipenderà dalle migliori prestazioni, ma questo Social Network e realmente migliore rispetto ai precedenti...

Google+ Vs. Facebook
Per poter partecipare al Social Network prima della sua pubblicazione ufficiale bisogna ricevere un invito da uno degli utenti registrati, se volete ricevere un invito vi basterà lasciare la vostra e-mail nei commenti qui sotto, provvederò ad inviarvi l'invito così che potrete essere tra i primi ad utilizzare Google+ e potrete invitare i vostri amici.

Passo ora a illustrarvi le principali differenze tra Google+ e Facebook:

Per quel che riguarda il Mi Piace di Facebook, è stato semplicemente rimpiazzato dal ormai noto +1;

La privacy e maggiormente garantita, grazie all'utilizzo dei Circle, ovvero della cerchia di amici. Ogni pubblicazione è necessariamente rivolta ad un Circle, che possono essere gli amici, i colleghi, i conoscenti, le persone che segui, gli amici del bar sotto casa, o ogni sorta di persone che tu voglia raggruppare. In questo modo se un componente del gruppo pubblica qualcosa che ti riguarda, questo potrà essere visto solo tra i componenti del gruppo e non da chicchessia;

È possibile collegare qualunque dispositivo Android al proprio profilo ed aggiungere foto o video direttamente dal dispositivo, che potrà essere usato inoltre per avviare discussioni di gruppo con uno dei nostri Circle (Tra breve sarà possibile anche collegare dispositivi Apple e, successivamente, altri SmartPhone in genere);

La chat è stata direttamente rimpiazzata con la videochat, in questo modo sarà possibile comunicare con chiunque nel mondo tramite una webcam o una semplice telecamera, e, almeno per il momento, questa videochat non sembra dare i problemi che Facebook ci ha costretti a tollerare finora.

L'alba di Google+ segnerà l'inevitabile tramonto di Facebook? È ancora troppo presto per dirlo!

Continua a Leggere l'Articolo...

domenica 19 giugno 2011

BeRuby: Guadagnare Soldi Facilmente via Internet... Truffa o Realtà?

Di truffe nella rete ce n'è a volontà, molte promettono alti guadagni con zero (o minime) spese, si tratta sempre di truffe o, qualche volta, un fondo di verità c'è? Non state ad ascoltare ciarlatani che vi dicono di giocare alle Roulette Online, di puntare su un colore e di raddoppiare sempre la puntata perchè non può uscire sempre lo stesso colore, i Casinò Online sono provvisti di molti software per evitare di farvi vincere con tanta facilità e se sarà necessario far uscire sempre il rosso, beh allora uscirà sempre il rosso! Lasciate perdere anche ebook di cui vi danno un assaggio e mille testimonianze, si vede lontano un miglio che sono state scritte tutte con lo stesso stampo!
Esistono poi siti che pagano se visiti determinati link, e non sei costretto a pagare nulla per farlo, certo non si guadagnano grandi soldoni ma col tempo si mette da parte qualcosina, soprattutto invitando amici.

BeRuby: Guadagnare Soldi Facilmente via Internet... Truffa o Realtà?
Di questi potete fidarvi, non fruttano troppo ma non c'è rischio per il portafoglio che non esce dalle tasche dei pantaloni. Io sono iscritto a BeRuby, nel giro di un paio di mesi ho accumulato qualche decina d'euro che ancora non so come spenderò. Il sito è di semplice utilizzo, basta registrarsi gratuitamente e visitare i link che pagano per la visita, i link che pagano per la registrazione e i link che pagano per gli acquisti, se dovete fare acquisti online vale la pena farli da lì. Potete tornare tutti i giorni a visitare i link che pagano per la visita e per ricordarvene potete fare come me, potete mettere il sito come HomePage in modo che vi si apra come pagina iniziale quando iniziate a navigare.

Per iscrivervi a BeRuby cliccate qui!

In questo caso vale a pena tentare, ma per quanto riguarda casinò online, ebook e quant'alro, credo ci sia poco da fidasi... vi invito comunque a suggerirmi altri metodi di guadagno online così da poter aggiornare questo post! A presto!

Continua a Leggere l'Articolo...